Abu Shwaima: ”Nessuna condanna contro onorevole Santanché”


L’imam della moschea di Segrate e nostro concittadino dott. Ali Abu Shwaima smentisce di aver pronunciato la fatwa (condanna religiosa) contro l’onorevole Santanché.
I due si erano scontrati verbalmente qualche giorno fa su Sky (vedi filmato con commenti dei protagonisti e del conduttore della trasmissione). Abu Shwaima aveva definito “ignorante” l’onorevole, secondo quanto riferito da Repubblica: “Non è vero che nel Corano non ci sia l’obbligo del velo. Io sono un imam e non permetto a degli ignoranti di parlare dell’Islam”.
In seguito a ciò il prefetto di Milano ha offerto alla onorevole la scorta di protezione.

Nella dichiarazione rilasciata al Corriere della Sera, Abu Shwaima aggiunge “Stia tranquilla la signora Santanché per la sua incolumita’ personale, perche’ per me la vita è sacra sia di un musulmano che di un non musulmano”.

Il dott. Abu Shwaima abita nella nostra città da molti anni ed è tra i fondatori della Consulta Interculturale di Pioltello, che ha come scopo il dialogo tra le culture. Per le sue posizioni politicamente moderate, è stato vittima nel 2004 di una aggressione che mirava alla sua uccisione.

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.