Italiano è chi nasce in Italia

Arriva finalmente al Senato la proposta di legge sulla cittadinanza, già approvata dalla Camera nel 2015. La nuova legge prevede che i bambini nati in Italia da genitori non italiani non debbano più attendere i 18 anni per essere riconosciuti come cittadini italiani a tutti gli effetti, senza più quindi differenze rispetto ai loro compagni di scuola.

Nel 2012 il nostro Movimento aveva partecipato attivamente alla raccolta di firme per la legge di iniziativa popolare “L’Italia sono anch’io” organizzando anche incontri pubblici sul tema.

Anche se quella in discussione al Senato non è una legge perfetta, la “Lista per Pioltello” sostiene questa proposta, perché introduce finalmente lo “ius soli”, cioè il diritto soggettivo alla cittadinanza italiana per chiunque nasca in Italia, indipendentemente dalla nazionalità dei genitori, così come già avviene in molti altri Paesi, tra cui gli Stati Uniti: “sono nato in Italia, parlo italiano, vado in una scuola italiana, quindi sono italiano”.

18118806_1729346043749441_4796331232269320562_n
La consegna della Costituzione Italiana da parte della sindaca Cosciotti a tutti i bambini  lo scorso 25 Aprile

Approfondimenti:

 

Annunci

Un pensiero riguardo “Italiano è chi nasce in Italia

  1. Il video con i bambini è aberrante…ma non dovrebbe essere vietato l’utilizzo dei bambini per propaganda politica? Ci manca solo che alla fine chiedano loro cosa voteranno quando diventeranno maggiorenni…
    Mi ricordate anche quanti paesi europei hanno lo ius soli così esteso?

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...