Ordigno a Limito

Limito svegliata nella notte da un’esplosione. Una bomba contro una porta. I primi soccorsi e le prime indagini. 

Nella notte tra il 9 ed il 10 ottobre una esplosione ha risvegliato di soprassalto gli abitanti di Limito. Una bomba rudimentale, appoggiata ad una porta al primo piano del civico 9 di via Dante, ha divelto le finestre delle scale e provocato diversi danni nell’edificio, fortunatamente senza ferire né chi abita nell’appartamento né i vicini.

Immediati i soccorsi dei vigili del fuoco, dei carabinieri e della protezione civile di Pioltello. Il vicesindaco Saimon Gaiotto ha assicurato nella notte la presenza dell’Amministrazione Comunale e la mattina seguente ha coordinato i primi interventi a favore della trentina di sfollati. L’edificio è stato infatti dichiarato inagibile, in attesa delle perizie tecniche sui danni provocati dall’esplosione. In poche ore i servizi sociali del Comune, con la collaborazione delle parrocchie, hanno provveduto a trovare una collocazione temporanea per le famiglie che non avevano trovato ospitalità presso parenti e amici, garantendo a tutti un tetto ed un letto per i prossimi giorni. “Mi conforta osservare come, anche in una situazione come quella di stanotte, Pioltello abbia mostrato capacità di intervento, prontezza e solidarietà” ha dichiarato la sindaca Cosciotti . “Sono fiera di come tutti gli enti coinvolti hanno reagito per portare ordine e serenità in questa grave emergenza.”

Massimo riserbo da parte dei carabinieri sulle indagini in corso per ricostruire – partendo dal profilo degli abitanti dell’appartamento oggetto dell’attentato – le motivazioni di un atto criminoso che poteva avere conseguenze ben più drammatiche.

 

 

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.