Intervista ad Haseeb Ansari, il 17enne pioltellese campione nazionale di cricket

22851519_1969640859960039_681656108_o Haseeb Ansari è un giovane diciassettenne pioltellese di origini pakistane che ha giocato in quest’ultima annata nella prima squadra del Milan Kingsgrove Cricket. Lo abbiamo incontrato al Satellite, dove abita, interrompendo una partita tra amici e ci ha raccontato di questa sua passione e delle sue giornate tra cricket, scuola e pizza. Una bella fotografia dei nuovi giovani cittadini della nostra città

Ciao Haseeb, raccontaci da quanto vivi in Italia a Pioltello e quanti anni hai

Sono nato nel 2000 in Pakistan e sono il più grande di tre fratelli. All’età di 9 anni siamo venuti in Italia con i nostri genitori, prima abbiamo abitato due anni a Seggiano e poi ci siamo spostati qui al Satellite.

Da quanto giochi a cricket?

Giocavamo già in Pakistan anche se lì il gioco è molto più evoluto e difficile. Qui ho sempre giocato nei parchetti ma ufficialmente sono entrato nella squadra del Milan Kinsgrove nel 2011. Quest’anno ho avuto la possibilità di passare alla prima squadra e giocare nel campionato di serie A e nella Coppa Italia. Le abbiamo vinte tutte due. Io ho giocato principalmente come lanciatore ma anche in battuta. Da Pioltello vi sono altri giocatori nel Milan Kinsgrove e lo scorso anno in questa squadra vi era Vissal anche lui di Pioltello.

Quando riprende il campionato?

Ora l’annata è finita e aspettiamo il 2018. L’anno prossimo ci sarà l’under 17 che andrà a giocare in Olanda ma purtroppo avrò già 18 anni e non potrò farne parte. Spero però di poter essere chiamato alla selezione italiana under 19.

Che scuola frequenti?

Studio all’Istituto Macchiavelli e sono al terzo anno. Quando sono molto impegnato per gli allenamenti vengo aiutato da una mia compagna, Giulia, che mi facilita nello studio

Cosa vorresti fare da grande?

22851597_1969640896626702_917543045_o

 Mi piacerebbe fare medicina

Nel tempo libero cosa ti piace fare? 

La cosa che preferisco è giocare a cricket. Ci troviamo qui davanti a casa tutti i giorni e a metà pomeriggio siamo anche in trenta. Altre volte però ci capita anche di giocare a calcio. Nel fine settimana al Satellite si gioca qui in via Cimarosa, al parcone, davanti alle scuole …ogni spazio va bene per giocare

e per concludere prima di salutarci … qual è il tuo cibo preferito? La pizza

Grazie Haseeb e buona fortuna per il tuo futuro sportivo ma anche per le tue ambizioni professionali. Contiamo di incontrarti alle premiazioni di Sportivi e Vincenti 2017

A cura di Fabiano Gorla

Annunci

3 pensieri riguardo “Intervista ad Haseeb Ansari, il 17enne pioltellese campione nazionale di cricket

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...