Antimafia Martesana: primo incontro al Centro di Cultura Popolare di Seggiano

Venerdì 17 novembre 2017 si è tenuto il primo incontro di formazione della nuova Rete Antimafia Martesana. La serata è stata introdotta da don Luigi Consonni, che ha ricordato ai presenti come il luogo in cui si è svolto l’incontro sia uno dei beni confiscati  alla ‘ndrina Manno – Maiolo.

Una trentina di cittadini hanno ascoltato la presentazione effettuata da Giampietro Caccia del libro di Nando Dalla Chiesa “Passaggio a Nord – La colonizzazione mafiosa”, occasione per effettuare un’ampia panoramica sul fenomeno mafioso  nel Nord Italia e, in modo particolare, nelle province di Milano, Monza e Pavia. Dopo un breve excursus storico, ci si è soffermati  sulle molteplici attività malavitose,  non più relegate ai traffici illegali di stupefacenti o armi, ma ormai inserite in ogni settore produttivo nonché – e non da ultimo – nella sanità lombarda. Sono seguiti due interventi acuti e precisi di Mattia Ruffoni e Samuele Motta, giovani ricercatori che affiancano il professore Dalla Chiesa negli studi sul fenomeno mafioso.

Gli organizzatori hanno poi consegnato ai partecipanti alcuni stralci di articoli di giornale sul tema e la recente intervista apparsa sulla Gazzetta della Martesana dell’11 novembre, in cui Lorenzo Frigerio, (esperto di mafie e coordinatore di Libera Informazione), afferma come non si “debba più parlare di infiltrazioni mafiose: oggi il tema è il radicamento e la colonizzazione”. La bomba a Limito di un mese fa e l’arresto di Roberto Manno ne sono la triste dimostrazione.

Il 19 gennaio 2018 la Rete Antimafia Martesana proporrà una seconda serata su Lea Garofalo.

 

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.