Odori e pirolisi, massima attenzione

Buona partecipazione dei cittadini all’incontro organizzato dal Comitato Ambiente Pioltello con Legambiente Lombardia e Medicina Democratica sulle problematiche ambientali portate al nostro territorio da due aziende di Cernusco.

Una delle due è la Sirius. Vecchia conoscenza per i lettori del nostro sito, lavora scarti animali per produre oli industriali emanando, come documentato dai numerosi interventi dell’agenzia regionale per la protezione ambientale (ARPA), odori sgradevoli che ammorbano l’aria dei pioltellesi. Il fenomeno dura ormai da oltre due anni, nonostante le modifiche apportate all’impianto su richiesta di ARPA e l’ultima, recente diffida di Città Metropolitana. Proprio sul ruolo di questo ente e del Comune di Cernusco si sono concentrate le critiche del pubblico presente, per i quali sono intervenuti Pietro Mezzi (consigliere metropolitano dimissionario all’ambiente) e Danilo Restelli (vicesindaco di Cernusco). L’assessore all’ambiente di Pioltello Giuseppe Bottasini (che con la Lista da semplice cittadino aveva due anni allestito il sito per la raccolta delle segnalazioni sulle “puzze”) ha ribadito l’importanza delle segnalazioni puntuali dei cittadini e ha annunciato che l’Amministrazione Comunale sta verificando la possibilità legale di presentare un esposto alla magistratura.

L’altra azienda è la Tregenplast, che oggi si occupa dello smistamento manuale delle plastiche provenienti dalla raccolta differenziata ed ha presentato un progetto per installare un impianto di pirolisi, con cui produrre oli sintetici riscaldando i rifiuti plastici ad alte temperature. Medicina Democratica  e Legambiente hanno sollevato parecchi dubbi sul progetto presentato, sottolineandone carenze e contraddizioni. Medicina Democratica ha anche depositato lo scorso settembre un lungo elenco di osservazioni in Regione, ente che deve decidere se consentire o meno alla installazione del nuovo impianto. Restelli ha informato il pubblico che i Comuni di Cernusco, Pioltello, Vignate, Rodano e Cassina hanno deciso di incaricare un consulente specializzato per studiare a fondo il progetto, per prepararsi a presentare le proprie osservazioni.

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.