Il Bilancio Partecipativo: decidi tu una parte del bilancio comunale

download

Il Bilancio Partecipativo è in rampa di lancio. Lo avevamo promesso ed eccoci finalmente a farne il primo annuncio. Come Lista è un argomento che avevamo fortemente voluto inserire nel programma di mandato e su cui avevamo già effettuato un  primo incontro pubblico ad aprile 2016

Nel Documento Unico di Programmazione 2017/2019 lo abbiamo segnato tra gli obiettivi e le azioni: “Per consolidare la prima fase sperimentale e facilitare lo sviluppo delle relazioni tra i “cittadini attivi”, dal secondo anno …. predisporremo il Regolamento attuativo e finanzieremo progetti di cura condivisa nell’ambito del Bilancio Partecipativo”.

Da tempo, all’interno della maggioranza con cui stiamo governando la città, è stato attivato un gruppo di lavoro “Bilancio Partecipativo” per costruirne la cornice e il regolamento, che dovrà passare al vaglio della Commissione  Bilancio ed essere poi approvato in Consiglio comunale.

downloadDi cosa si tratta? Il Bilancio Partecipativo è uno straordinario strumento di democrazia diretta, attraverso il quale i Cittadini  partecipano attivamente alle decisioni che riguardano l’utilizzo e la destinazione delle risorse economiche dell’Ente, avendo l’opportunità di poter realizzare alcune scelte istituzionali insieme all’Amministrazione e di saper fare alcune scelte di governo per il territorio nel modo più condiviso.

In pratica ognuno (singolo cittadino, gruppi, associazioni) potrà proporre come e in cosa investire una parte dei soldi pubblici (in alcune aree predefinite tipo Scuola, sport, ambiente, educazione …) e tutti i cittadini saranno chiamati a votare i progetti più meritevoli che saranno subito finanziati e attivati.

Il Consiglio Comunale individuerà annualmente le risorse e i progetti finanziati con apposita deliberazione. Verranno effettuate  fasi di modalità di partecipazione, di raccolta e valutazione delle proposte, di progetti e osservazioni e consultazione della Città. Naturalmente tutto questo avrà un percorso di formazione e comunicazione adeguata, utilizzando affissioni, web ,  social , incontri  che confidiamo poter avviare in autunno.

P1210349

Sarà un ottima occasione per ogni cittadino di partecipare attivamente alla costruzione della città,  dove ognuno può sentirsi coinvolto e responsabile. L’intenzione  è di partire entro fine giugno approvando il regolamento, per avviare a settembre a strutturare la macchina operativa.

Antonello Avalli
Consigliere comunale 
Lista per Pioltello-Vivere Pioltello

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.