Cascina Camposoglio è un bene culturale

Qualche giorno fa avevamo pubblicato un bel servizio dedicato alla Cascina Camposoglio di Pioltello, posta ai margini del parco della Besozza ed un tempo a servizio del vasto terreno agricolo circostante, tuttora coltivato.

In questi stessi giorni è stato comunicato al Comune che il Ministero dei Beni Culturali ha dichiarato la Cascina bene di interesse culturale. Più precisamente, secondo il Ministero la Cascina è di “interesse storico artistico” e “testimonianza dell’economia rurale”.

La cascina è già presente nel Catasto di Maria Teresa d’Austria del 1722 e la sua attuale conformazione risale ai primi del ‘900. A dare valore alla Cascina sono in particolare le decorazioni architettoniche e la presenza di due campanili e di un dipinto murario.

Questo riconoscimento vincola le tipologie di intervento di recupero che potranno essere fatte dalla Fondazione Invernizzi, proprietaria dell’immobile.

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.