Le associazioni del territorio: A.Li.D.A. Associazione Libere Donne Attive

Incontriamo oggi Sara Salvaggio , fondatrice e vice presidente dell’Associazione A.Li.D.A., acronimo di Associazione Libere Donne Attive, e le chiediamo di raccontarci la storia e le attività dell’Associazione pioltellese.

LL.     Come e  perche’ è nata A.Li.D.A.?

SS A.Li.D.A. è nata dalla volontà di un gruppo di donne pioltellesi, già attive sul territorio da anni, di rendere il loro contributo sulle tematiche femminili più incisivo e strutturato , diventando una vera e propria associazione nel maggio 2018.

LL  Quali sono i principali obiettivi dell’Associazione?

SS Posso riassumerli  in 4 punti:

– Prevenire e contrastare ogni forma di violenza sulle donne, da quella psicologica a quella fisica. Come è risaputo spesso le violenze trovano fondamenta in pregiudizi e stereotipi di cui la nostra quotidianità è talmente intrisa che a volte passano inosservati.

– Sostenere le potenzialità delle donne in ogni fase della loro vita, permettendo l’emergere delle loro esigenze e della loro autodeterminazione riguardo anche la propria salute psicofisica.

– Affermare le pari opportunità nei diversi ambiti della società, soprattutto in quello lavorativo, dove le disparità di genere trovano maggior riscontro, a partire dal compenso economico, passando per i licenziamenti durante la maternità e per finire con il  mobbing.

–  Promuovere l’educazione all’uguaglianza di genere, al rispetto delle diversità e alla non violenza. Pensiamo che sia indispensabile investire sulle nuove generazioni la maggior parte delle risorse educative  per far crescere con loro una società migliore,  priva di discriminazioni e sessismo.

LL      Fino ad ora quali sono state le attività più importanti di A.Li.D.A?

SS  L’iniziativa più recente di cui andiamo fiere è la serata del 17 maggio 2019 durante la quale il giudice Fabio Roia ha presentato il suo libro “Crimini contro le donne”, illustrando con grande sensibilità il tortuoso percorso che deve intraprendere una donna vittima di violenza per veder riconosciuti i suoi diritti.

Un’altra attività importante è l’aver organizzato un gruppo AMA, gruppo di Auto Mutuo Aiuto, un appuntamento riservato in cui le donne possono confrontarsi e supportarsi a vicenda.

LL     Che collegamenti ha l’Associazione con il territorio e con le altre associazioni

Dal novembre 2018 siamo entrate a far parte della Rete anti-violenza Adda-Martesana, con il centro V.I.O.L.A. e lo Sportello Donna del Comune di Pioltello.

Abbiamo inoltre collaborato in più di un’occasione con l’associazione VariaMente Teatro Mailò ,con il Cinecircolo Jeanne Moreau e con il Centro Psiche e Soma, che ospita le nostre riunioni. Proprio  in questi giorni stiamo preparando con il Comune di Pioltello e altre associazioni la camminata del 12 ottobre  #nonchiuderegliocchi, un’altra iniziativa di sensibilizzazione per far conoscere le risorse anti violenza che sono disponibili a Pioltello, come negli altri Comuni dell’area Martesana.

LL Quali sono progetti in cantiere per il prossimo futuro?

SS Vorremmo affrontare due delicate tematiche, quelle dello stalking e del revenge porn (diffamazione attraverso la diffusione non autorizzata di immagini in internet nda)  , cercando di informare soprattutto i giovani e collaborando con le scuole per fare prevenzione ed educazione .

LL Dove e come è possibile contattare l’associazione?

Chiunque abbia bisogno di maggiori informazioni o voglia collaborare con noi in modo più o meno attivo, in base alle proprie disponibilità, può contattarci all’indirizzo mail alidapioltello@gmail.com

Su Facebook, alla pagina ALIDA- Associazione Libere Donne Attive o iscrivendosi al gruppo A.Li.D.A.. Ci trovate anche su Instagram al profilo alidapioltello.

17 maggio 2019, Incontro con il giudice Fabio Roia
Betty Collura, presidente A.Li.D.A, con Alice Collura e Teresa Guizzetti.: raccolta iscrizioni #nonchiuderegliocchi
17 maggio 2019 – Incontro con il giudice Fabio Roia

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.