L’AltraPioltello raccontata con video e musica da giovani pioltellesi

Quattro video di canzoni girate in autonomia tra i quartieri di Pioltello. Decine di giovani che si alternano a cantare storie di quotidianità tra i palazzi, giardini, muretti, scantinati, tetti, giochi e sostanze. Ne esce un altra immagine di Pioltello che non sempre ci volgiamo a vedere e che può dare fastidio o strappare un sorriso … ma ci obbliga a prendere atto che la forza della musica e dei video trasmette molti contenuti e spinge a riflessioni. Buona ascolto e visione.

Nel primo video troviamo EMA IL NEGRO con TROPPA IMPORTANZA, video girato tra il centro sanitario Maggioni e il parco sopra il tunnel “…a Pioltello col cervello disagiato, sei incatenato, bello, il paesello è controllato …”

Nel secondo video Bobby G canta Platone..odio questo quartiere ma lo amo e sono fiero perchè senza lui ero nessuno ero zero…”

Nel terzo video StatuSquad canta CONTRO TUTTI un tributo per Para, un amico morto …” Francesco ci ha lasciato ma il ricordo resta dentro di noi…”

Nel quarto video Mido 47 canta Sotto i palazzoni un inno al divertimento trasgressivo, festini, sostanze e giochi vissuti sotto i palazzoni dove con un ritmo ipnotico si ripete “sotto i palazzoni faccio quello che mi pare, faccio quello che mi pare…”

a cura di Fabiano Gorla

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.