400 nuovi cestini anticornacchia ed antivandalo

Quattrocento nuovi cestini stanno prendendo il posto in città dei cestini più vecchi ed ammalorati. Le due versioni coordinate (la piccola appesa ai pali e la grande appoggiata a terra) sono state scelte dagli assessori Bottasini (Ambiente) e Garofano (Lavori Pubblici) sia per migliorare l’arredo urbano della città con oggetti più gradevoli e funzionali, sia per ridurre – grazie al coperchio di cui i nuovi cestini sono dotati – lo spargimento di rifiuti da parte dalle cornacchie (un fenomeno in crescita negli ultimi anni) e scoraggiare il deposito dei rifiuti domestici nei cestini da parte di cittadini indisciplinati.
Il coperchio dei cestini è anche dotato di un posacenere, pensato per evitare la dispersione dei mozziconi di sigaretta nell’ambiente.

Il dettaglio del posacenere sopra il cestino

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.