Progettiamo un nuovo orizzonte verde a Pioltello

btr

Dallo scorso autunno abbiamo dato avvio a un Gruppo Piantumazioni . Il gruppo è finalizzato a verificare in città quali siano le aree carenti di piante e che potrebbero beneficiare di nuove piantumazioni.  Abbiamo effettuato una serie di sopralluoghi nei vari quartieri della città e stilato un primo documento, Pur coscienti che abbiamo un buon patrimonio arboreo osserviamo come sarebbe utile effettuare un approfondimento al fine di intervenire sull’area urbanizzata. La riflessione prende spunto da una serie di considerazioni:

  • è ormai ampiamente consolidato e dimostrato che vivere in un ambiente naturale apporta benefici e uno stato di maggior benessere a chiunque;
  •  i cambiamenti climatici ci obbligano a prendere atto che sui nostri territori i periodi di estremo caldo e le aree in cui si verificano isole di calore stanno crescendo all’interno della parte più urbanizzata delle nostre città
  • una delle soluzioni migliori, più semplici ed efficaci per ridurre questo impatto è proprio l’aumento della presenze di piante
  •  a tal fine è stato lanciato il piano ForestaMI su Mlano e Città Metropolitana finalizzato alla piantumazione di 3 milioni di piante entro il 2030 ed è di ieri la bella notizia che Pioltello sarà uno dei tre comuni parte attiva con piantumazione di due nuovi boschi nell’area tra Esselunga e Redecesio
  • a settembre la Campagna delle comunità “Laudati Si” ha lanciato il progetto di piantumazione di 60 milioni di piante al fine di contrastare il cambiamento climatico.

Alcuni interventi hanno bisogno di una programmazione pluriennale con compartecipazione di altri enti. Altri interventi invece possono essere effettuati nel breve termine, facendoli rientrare nella progettazione delle opere pubbliche.

Il gruppo ha definito alcuni e linee guida e priorità su cui operare.

1) completare la piantumazione lungo i percorsi ciclopedonali interni ed esterni alla città, per favorire gli spostamenti a piedi ed in bicicletta anche nelle giornate e negli orari più caldi dell’estate. Ecco alcune indicazioni:

  • nell’intervento relativo alla nuova via Mantegna nel tratto tra il semaforo e la via Masaccio valutare l’inserimento di un tratto piantumato a cavallo tra la strada e i percorsi ciclopedonali previsti, e/o in alternativa lungo il perimetro delle due scuole present
  • Rivedere la via S.Francesco dal ponte ciclopedonale sopra la Padana fino a Rugacesio. Vi sono alcuni tratti già piantumati, altri mancanti in modo parziale o totale.
  • RiConsiderare l’opera di pulizia effettuata in via Milano nei pressi del Liceo e per la costruzione della nuova via Morvillo
  • Il tratto dalla via Don Carrera al parco Bambini e Bambine di Cernobyl
  • Lungo i percorsi pedonali del parco bambine e bambini di Chernobyl
  • Nel tratto pedonale lungo il futuro nuovo parco di Seggiano
  • Lungo la via Canova davanti ai futuri nuovi magazzini di Esselunga
  • A Limito sulla nuova Rivoltatanina
  • In via Dante direzione Besozza
  • Valutare la possibilità di interventi nel centro di Seggiano, in particolare in via alla Stazione.

2) creare piccole concentrazioni di piante nel perimetro urbanizzato, piccoli “boschi, che offrano aree ombreggiate e permettano di salvaguardare o riportare l’avifauna. Proviamo a segnalare alcune aree

  • Via Morvillo
  • Via Milano presso il liceo
  • Aree laterali del parco Bambine e bambini di Chernobyl
  • A fianco del parco di via Mozart
  • Dietro il parchetto giochi in piazza del Mercato
  • Presso il monumento di padre Pio
  • Nel parcheggio del cinema inutilizzato a fianco del cinema
  • Presso la nuova piazza della chiesa di Seggiano
  • In piazza Margherita Hack
  • Rotonda della piscina
  • Interno alle Aree cani
  • Intorno al cimiteroIMG_20200308_154438

3) segnare l’orizzonte (estetico e culturale) della nostra città con piantumazioni che ne facilitino il riconoscimento come luogo verde e non solo come centro urbanizzato alle porte di Milano:
– piantumando in modo sistematico con alberi ad alto fusto le vie di accesso alla città, creando così ingressi e viali alberati;
– rinforzando la visione collettiva legata all’idea di Città dei tre Parchi;
– dando maggior enfasi e conoscenza alla componente agricola della città.

Questo punto ha certamente bisogno di un orizzonte di lungo termine al fine di creare viali di ingresso con piante ad alto fusto. Ecco alcune idee concrete

  • L’ingresso dalla Padana lungo la via S.Francesco
  • L’ingresso in via Milano dal liceo
  • La vecchia Pobbiano Cavenago dal comune alla piscina
  • L’ingresso di Limito dalla Rivoltana al cimitero, proseguendo con ingresso in città
  • Gli ingressi da Rugacesio
  • Il perimetro del parco delle Cascine (sullo stile dell’area Invernizzi)
  • Il perimetro della Besozza
  • Strada di ingresso al quartiere Malaspina

Il documento che abbiamo prodotto è stato poi condiviso nei mesi antecedenti il lockdown con gli assessori Simone Garofano e Giuseppe Bottasini.

IMG_20200522_170142

In questi mesi abbiamo già potuto appurare con piacere, che alcuni degli interventi sopraelencati, siano già stati effettuati o facenti parte di una programmazione a breve. Oltre un centinaio di nuove piante sono state messe a dimora in via Milano e via Morvillo, alla rotonda della piscina, nell’area dietro al Comune (verso la Pobbiano Cavenago)  e altre sono previste nei progetti in fase di attuazione come ad esempio il nuovo parco centrale di Seggiano che vedrà un ampia piantumazione.

Il gruppo ha svolto una prima parte di lavoro prezioso che funge da una base di lavoro su cui proseguire al fine di accrescere il benessere ambientale nella nostra città. Il lavoro proseguirà nei prossimi mesi e il gruppo resta aperto alla partecipazione e a raccogliere spunti.

A cura di Paola Moretto, Antonello Avalli e Fabiano Gorla

2 pensieri riguardo “Progettiamo un nuovo orizzonte verde a Pioltello

  1. In via Mirvillo, sul lato ovest della ciclabile, si può mettere una fila di albe

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.