Ecco gli Sportivi Vincenti del 2018

Lunedì 17 dicembre alle ore 20 in sala consigliare si terrà la tredicesima edizione di Sportivi e Vincenti. Quest’anno saranno premiati pioltellesi che si sono distinti in oltre venti discipline sportive: lotta, judo, tiro con l’arco, twirling, basket, pallavolo, ballo, atletica, nuoto, tennis tavolo, tiro a volo, ginnastica artistica, karate, cricket e moto su pista. Ecco a voi l’elenco di tutti i nostri concittadini che verranno premiati. Complimenti a tutti!

Annunci

In 800 per Elio alla Besozza

Corro per Elio è il titolo della quarta edizione della corsa podistica non competitiva in memoria di Elio Bonavita, figlio di un collega della 3M organizzata dal gruppo runner.
Il 7 settembre il Parco della Besozza è stato invaso da una corsa colorata su un tracciato di 6 km per gara non competitiva e di 3 km per camminatori.
Negli anni la partecipazione è andata crescendo: nel primo anno hanno partecipato circa 200 persone, venerdì si è arrivati a consegnare 800 pettorali: un record..
E’ bello pensare che un seme caduto sulla terra buona è stato accolto, curato e ha dato un buon frutto: l’impegno di colleghi , amici e volontari è il risultato di tutto questo , ed è stato possibile così finanziare un progetto di solidarietà .
E’ bello vedere il Parco della Besozza utilizzato per queste manifestazioni che
coinvolgono tante persone di tutte le età, dai più piccoli ai più grandi, ed è un segno di vicinanza e partecipazione alla famiglia del ragazzo.
L’iniziativa è stata patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Pioltello.

Antonello Avalli
Consigliere comunale Lista per Pioltello-Vivere Pioltello

Lavori al campo sportivo di Seggiano

 

Questa estate sono cominciati importanti lavori presso il campo sportivo di Seggiano. L’intervento più urgente, che abbiamo messo in programma e per il quale ci eravamo da subito impegnati, ha riguardato la rimozione sui vecchi spogliatoi dei tetti di amianto effettuati  seguendo le procedure di sicurezza previste.

Sono quindi stati eliminati i vecchi spogliatoi ed è iniziata ora la fase di preparazione per le nuove strutture. In questi giorni è stata creata la base di cemento sulla quale verranno installati i nuovi spogliatoi. Questo campo sportivo è una realtà importante e storica per Seggiano, da qui sono passati centinaia di giovani calciatori e anche attualmente è frequentato da alcune decine di nostri ragazzi.

Mirko Dichio
Consigliere Lista per Pioltello

Social Run 2018

SocialRun2018.jpg

Domenica 15 aprile parte dalla piazza del Mercato la prima “Social Run” di Pioltello, corsa non competitiva da 5 o 10 chilometri. E’ possibile iscriversi a partire dalle 8.30 sul posto, versando due euro che veranno devoluti ai progetti promoossi da Fratelli dell’Uomo. La partenza è prevista alle 9.30 dopo il saluto della sindaca e si concluderà verso le 11 con le premiazioni.  Info e percorso.

Una giovane pioltellese vince la Coppa Italia di A2 femminile Basket

Campionesse d’Italia ad Alessandria lo scorso weekend. Vittoria storica per la Tec Mar Crema, il club lombardo ha festeggiato la sua prima Coppa Italia al termine di una sfida incredibile, decisa solo nel finale per 55 a 53 contro la quotata Bologna.

Nella squadra lombarda milita una giovane pioltellese Alice Mandelli (classe 93) che da anni   gira l’Italia del basket con importanti risultati.

L’abbiamo intervistata per farci trasmettere le emozioni che ha vissuto: “Le sensazioni sono state veramente pazzesche e ancora oggi mi sento come se fossi sulle nuvole. E’ stato il primo titolo che ho vinto dopo tante finali giocate ma sempre perse!! Ed è arrivato ad un’età in cui me lo sono riuscita a vivere al 100%. Se da piccola pensavo che bastasse giocare in una squadra forte per vincere ad oggi sono consapevole che non è così, che le stagioni sono lunghe e che per arrivare in fondo ci vuole un mix di fortuna, amalgama del gruppo e di mille fattori che devono essere positivi al momento giusto!”

Alice ha iniziato a giocare a Cernusco in squadra maschile finché ha potuto, poi la sua carriera  è cresciuta ed ha avuto importanti esperienze a livello giovanile con le nazionali di categoria e poi a livello di A2 al College Italia ed a Biassono. Prima di Crema aveva giocato a Savona in A3 con ottime statistiche di rendimento.

Ora un grande salto di qualità con la vittoria strepitosa della Coppa Italia. Complimenti! Bravissima!

8826-2-ev_mandelliB

 

 

Gli sportivi vincenti del 2017

 

Lunedì 18 dicembre alle ore 21 in sala consiliare saranno premiati i Pioltellesi “sportivi e vincenti” del 2017.

Un anno veramente speciale, quello che si sta concludendo.  Nei mesi scorsi già avevamo acceso i  riflettori su alcuni dei giovani campioni della nostra città, come Marco Pedrinelli (Europeo di Volley under 17),  Haseeb Ansari (campione di cricket) e Rayssa Suardi (twirling).  Accanto a loro, lunedì sera ci saranno molti altri atleti che hanno raggiunto significativi risultati nel judo, pallavolo, atletica leggera, lotta, calcio, corsa in montagna, cricket, danza, ginnastica artistica, moto da corsa su pista ed arrampicata sportiva.
Ecco di seguito tutti i nomi dei premiati

Continua a leggere “Gli sportivi vincenti del 2017”

Intervista ad Haseeb Ansari, il 17enne pioltellese campione nazionale di cricket

22851519_1969640859960039_681656108_o Haseeb Ansari è un giovane diciassettenne pioltellese di origini pakistane che ha giocato in quest’ultima annata nella prima squadra del Milan Kingsgrove Cricket. Lo abbiamo incontrato al Satellite, dove abita, interrompendo una partita tra amici e ci ha raccontato di questa sua passione e delle sue giornate tra cricket, scuola e pizza. Una bella fotografia dei nuovi giovani cittadini della nostra città

Ciao Haseeb, raccontaci da quanto vivi in Italia a Pioltello e quanti anni hai

Sono nato nel 2000 in Pakistan e sono il più grande di tre fratelli. All’età di 9 anni siamo venuti in Italia con i nostri genitori, prima abbiamo abitato due anni a Seggiano e poi ci siamo spostati qui al Satellite.

Da quanto giochi a cricket?

Giocavamo già in Pakistan anche se lì il gioco è molto più evoluto e difficile. Qui ho sempre giocato nei parchetti ma ufficialmente sono entrato nella squadra del Milan Kinsgrove nel 2011. Quest’anno ho avuto la possibilità di passare alla prima squadra e giocare nel campionato di serie A e nella Coppa Italia. Le abbiamo vinte tutte due. Io ho giocato principalmente come lanciatore ma anche in battuta. Da Pioltello vi sono altri giocatori nel Milan Kinsgrove e lo scorso anno in questa squadra vi era Vissal anche lui di Pioltello.

Continua a leggere “Intervista ad Haseeb Ansari, il 17enne pioltellese campione nazionale di cricket”

Conosci uno sportivo vincente? Segnalalo per le premiazioni annuali

NOVITA’ 2017 per la manifestazione sportivi e vincenti. Ogni singolo cittadino potrà nei prossimi giorni segnalare un amico, parente, conoscente che ha raggiunti risultati sportivi in questa annata. Fino allo scorso anno tale compito era concesso solo alle società sportive e federazioni. In questo modo sarà più facile poter  consegnare i dovuti riconoscimenti anche a chi svolge attività sportive fuori città o agli sportivi pioltellesi meno conosciuti. Il comunicato dell’ amministrazione dice infatti ” L’Amministrazione Comunale, unitamente alla Consulta per lo Sport, indice un avviso pubblico, finalizzato alla promozione, incentivazione e valorizzazione della pratica sportiva, per la premiazione di atleti e/o di squadre che nel corso dell’anno sportivo 2016/2017 si sono particolarmente distinti con la conquista di titoli sportivi rappresentativi.”

Come si possono consegnare le segnalazioni?

Continua a leggere “Conosci uno sportivo vincente? Segnalalo per le premiazioni annuali”

La memoria corre

21370854_10213516569017582_6456137578656597562_n

Venerdì 8 settembre 2017 si è corsa al parco della Besozza la terza edizione della manifestazione sportiva “Corro per Elio”, dedicata ad un giovane deceduto tre anni fa in un incidente stradale. La corsa è organizzata ogni anno dalla 3M, azienda che ha sede nella nostra città a fianco del parco e per cui lavora il papà di Elio.

21371064_10213516568937580_7490704220451613502_n
Da sinistra: il vicesindaco Gaiotto, l’assessora allo sport D’Adamo, la sindaca Cosciotti, il capo della Protezione Civile Dotti, l’AD di 3M Lange e, al centro, Alessio Tavecchio

L’edizione 2017 ha visto l’adesione di oltre settecento partecipanti, tra cui la sindaca Cosciotti e gli assessori D’Adamo e Gaiotto, oltre all’amministratore delegato di 3M Dirk Lange e Alessio Tavecchio, un giovane cui un incidente simile a quello che portò via Elio ha cambiato la vita. “Un grande momento di gioia e vicinanza, con l’idea che di fronte a grandi valori non ci sono ruoli e poteri ma amicizia e condivisione.” ha dichiarato Ivonne al termine della gara.

 

Rayssa azzurra agli internazionali in Croazia

Si stanno svolgendo in questi giorni  (dal 9 al 13 agosto) gli internazionali di twirling a Porec in Croazia. Della squadra azzurra fa parte la nostra giovane concittadina Rayssa Suardi , che si presenta  per la specialità Artistic Pair Senior livello A

Le gare si possono seguire sullo specifico canale you tube

Lo scorso dicembre Rayssa  aveva ricevuto dalle mani della sindaca Ivonne Cosciotti il premio “Sportivi e Vincenti”. Ora cercherà di regalare un’altra gioia sportiva alla nostra città.1500011227
Ma cos’è il twirling? “Il twirling è uno sport per alcuni aspetti simile alla ginnastica ritmica e artistica, ma che tuttavia presenta alcuni elementi che lo caratterizzano in maniera fondamentale, in modo particolare l’utilizzo di un “bastone”. Il termine twirling infatti deriva dal verbo inglese “to twirl”, la cui traduzione italiana è “far ruotare”. (tratto dal sito della federtwirling)

Marco Pedrinelli sul tetto di Europa con la nazionale di volley under 17

20048673_805801052920716_1121791881_o

“Campioni d’Europa”. Dopo un avvincente  partita contro il Belgio la nazionale italiana under 17 di volley ha vinto il campionato europeo che si è svolto in queste settimane in Turchia.  Il risultato è stato in bilico fino alla fine quando i nostri si son imposti al tie break per 3-2.

WP_20170711_20_54_31_Pro

Complimenti a questi giovani campioni e soprattutto al nostro concittadino Marco Pedrinelli che sta proseguendo nel migliore dei modi la sua carriera sportiva.  Lo aspettiamo a Pioltello per condividere questo grande risultato

La nazionale italiana si era imposta ieri in semifinale contro la nazionale di casa e in finale ha avuto la meglio sulla forte compagine belga.

 

 

Marco Pedrinelli in Turchia all’europeo under 17 di volley

Tra i dodici azzurrini convocati da Bruno Morganti, CT della Nazionale Italiana U17 di volley maschile troviamo il pioltellese Marco Pedrinelli nel ruolo di palleggiatore. Marco è tra i convocati per gli Europei di categoria, che si disputeranno a Konya (Turchia) dal 3 all’11 luglio. L’Italia è inserita nella Pool B insieme a Russia, Repubblica Ceca, Belgio, Bielorussia, Spagna.

15875354_1907491862870373_542736263408429892_oMarco è cresciuto nelle giovanili del Volley Segrate dove tuttora gioca ed in ogni categoria si è fatto ampiamente apprezzare, ottenendo ottimi risultati e grandi piazzamenti a livello regionale e nazionale. Lo scorso anno ha partecipato con i colori azzurri ai gironi di qualificazione europei e quest’anno per lui si sono aperte le porte delle finali europee. Un grande traguardo, frutto di grande impegno e ottime doti.

La convocazione è per  il 1° luglio a Trento ; da lì la squadra azzurra volerà in Turchia. Seguiremo questa avventura, tiferemo per la nostra nazionale ed in particolare per questo nostro giovane concittadino, cui non faremo mancare tutto il nostro appassionato tifo.  13332734_1762058447372009_1894395066286173099_n

 

Eventi per tutti i gusti nel weekend di Pioltello

Questo weekend – sabato 10 e domenica 11 giugno 2017 –  a Pioltello una serie di eventi interessanti a cui partecipare.

Sabato 10 Il Gsa Pioltello organizza “Un calcio per un sorriso”, la manifestazione sportiva dedicata ai bambini provenienti dalla Bielorussia.. A partire dalle ore 15, il centro sportivo di via Piemonte vedrà impegnati i bambini del 2010 e del 2009  di una ventina di società della Martesana e del circondario. Oltre a loro, il pomeriggio sarà animato dagli spettacoli di Sport Life, il Gabbiano, e Centro Collettivo di Limito. A seguire spettacolo comico con Giancarlo Barbera presenza stabile negli anni scorsi sui palchi di Area Zelig e Colorado Cafè.

18698315_1211786575598521_7549602053085964503_nDomenica 11 nel pomeriggio presso il parco Baden Powel di via Mozart si terrà il primo evento della manifestazione “Habitat scenari possibili – l’arte incontra la natura tra Adda e Martesana”, una rassegna di arte contemporanea a cielo aperto organizzata dalla Residenza Teatrale Ilinxarium di Inzago, per valorizzare il legame tra uomo e territorio attraverso i linguaggi dell’arte. Alle ore 15.30 laboratorio partecipato aperto a tutti “La natura intorno” per la realizzazione di mandala a cielo aperto. Alle 17.30 l’inaugurazione delle installazioni alla presenza degli artisti Daniele Fabiani e Mona Khajavi.

Locandina2-S

 

Lungo tutto il weekend si svolgerà la festa presso la cascina solidale gestita dall’associazione Le Vele di Rugacesio. Una bella occasione  per conoscere questa realtà ormai attiva sul nostro territorio da ben 25 anni. Si potranno visitare le loro coltivazioni, gli asini e fare un giro in carrozza. Sarà attivo il forno a  legna per mangiare in compagnia, oltre a fare acquisti solidali e ascoltare ottima musica.

 

 

 

18221609_479522695712277_2687845292930010362_n

Per tutto il weekend si svolgerà l’ottava edizione della Pioltello Cup presso l’oratorio S. Andrea organizzata dalla società sportiva Volantes, con tornei continui di pallavolo, calcio a 7 e calcio 4×4. Saranno ben 40 le squadre che si altereranno dal sabato mattina. La domenica vi sarà anche un torneo di basket.

Un palasport a Pioltello?

architettura-modulare-il-velodromo-di-london-2012-diventa-prototipo

E’ di qualche giorno fa una  intervista sulla stampa a  Cordiano Dagnoni, nostro concittadino diventato da poco Presidente del Comitato lombardo della Federciclismo, in merito ad un progetto per un nuovo impianto sportivo con pista per il ciclismo e predisposto per ospitare altri sport (basket, tennis, volley), congressi e concerti, abbinato ad una palestra ed una spa. Il tutto affiancato da un ristorante e negozi: in pratica, un palasport con un centro commerciale intorno. Da quel che si legge, Dagnoni sembra riflettere su questo progetto da molto tempo e ne avrebbe accennato alle ultime due Amministrazioni.

Opportunità vera?

Stando all’intervista, pare di sì. Quale città non vorrebbe sul proprio territorio un palazzetto sportivo multifunzionale, aperto ad eventi internazionali? Per la nostra città, potrebbe essere un bel salto di qualità.

L’idea appare sfiziosa, ma sarebbe utile saperne di più. Ad esempio, chi finanzierebbe un progetto di queste dimensioni? E su quali terreni? Il Piano di Governo del Territorio di Pioltello prevede già diverse aree destinate a impianti sportivi ed attività commerciali. Abbiamo molte aree industriali dismesse. Abbiamo un cinema con un futuro reso incerto dalla iniziativa Westfield a Segrate. E quale sarebbe la ricaduta di un palasport sulla viabilità della città? E porterebbe posti di lavoro ?

Tutti elementi che dovranno essere approfondite in modo serio e nelle sedi opportune. Una intervista è decisamente poco. La parola a Dagnoni e all’Amministrazione.

Fabiano Gorla

Ecco i pioltellesi benemeriti 2016 !

Benemerenze2016.jpg

Anche quest’anno la Giunta ha scelto, tra i cittadini segnalati da associazioni e comitati locali per il loro impegno culturale o sociale, coloro che saranno premiati con la Benemerenza cittadina. La cerimonia di premiazione si terrà sabato 17 dicembre alle ore 17 nella Sala Consiliare del Municipio di Pioltello.

I Benemeriti 2016 sono Angelpaolo Manzoni (per meriti artistici), Roberto De Luca (per meriti sportivi) e Benito Virtuoso  (per meriti sociali).

Oltre ai tre benemeriti che riceveranno la medaglia, saranno premiati altri due cittadini che si sono distinti per atti di particolare rilievo civico Pasquale Solombrino e Alessandro Bernareggi.