Assemblea del Movimento “Lista per Pioltello”

MARTEDI 22 GENNAIO 2019 alle ore 20.45 presso la sede in via Vignola angolo via Galvani a Seggiano di Pioltello 

ASSEMBLEA del Movimento “Lista per Pioltello”

aperta agli aderenti ed ai simpatizzanti,, con il seguente Ordine del Giorno:

  1. Intervento della sindaca Ivonne Cosciotti sull’esperienza di governo della città e sulle prospettive 2019, con rendiconto di metà mandato sull’attuazione del programma elettorale
  2. Intervento della coordinatrice Lucia Lanzanova sulle proposte di lavoro per il Movimento per il 2019 e consegna bilancio annuale
  3. Riflessione sulla situazione politica nazionale e sulle prossime elezioni europee
  4. Dibattito sui temi proposti
  5. Elezione del coordinamento e integrazione del comitato dei Garanti

Per Statuto, il voto è riservato agli aderenti. All’inizio dell’assemblea è possibile rinnovare l’adesione per il 2019 e presentare la domanda di adesione al Movimento.

Annunci

Nicola e il nuovo coordinamento

coordinamento2016
Il nuovo coordinamento della Lista: (da sinistra) Roberto Cambria, Fabiano Gorla, Antonello Avalli, Lucia Lanzanova, Nicola Maselli, Marta Cervi, Giorgio Rebuscini, Angelo Visigalli (manca nella foto Marino Prandini)

L’Assemblea del Movimento “Lista per Pioltello” ha eletto come proprio coordinatore Nicola Maselli (27 anni) e, nella nuova carica di vice coordinatore, Giorgio Rebuscini (24 anni).

Nicola sostituisce Mirko Dichio, coordinatore uscente dopo tre mandati, diventato a giugno consigliere comunale (carica per Statuto non compatibile con quella di coordinatore).

I due coordinatori saranno affiancati dal coordinamento formato da Antonello Avalli, Roberto Cambria, Marta Cervi, Fabiano Gorla, Lucia Lanzanova, Marino Prandini ed Angelo Visigalli.

Al coordinamento possono partecipare di diritto anche le persone del Movimento impegnate nell’Amministrazione e quindi: Gabriella Baldaro, Giuseppe Bottasini, Ivonne Cosciotti, Martina De Pieri, Gianni Di Vito, Mirko Dichio ed Ennio Doccula.

L’Assemblea ha modificato lo Statuto, per introdurre la carica di vice coordinatore (al posto del precedente coordinatore operativo), prevedere la presenza nel coordinamento del sindaco espressione del Movimento (precedentemente erano previsti solo consiglieri ed assessori) e prolungare il coordinamento a due anni (precedentemente uno).

 

Assemblea annuale del Movimento

bicilista2016

Venerdì 21 Ottobre 2016 alle ore 20.30 presso la sede di via Vignola a Seggiano si terrà l’Assemblea annuale degli aderenti e simpatizzanti del Movimento “Lista per Pioltello”. Una Assemblea particolarmente importante quest’anno, perché serve per preparare il nostro Movimento al duplice impegno di sostenere il governo della nostra città, per la prima volta guidato da una nostra esponente, e di promuovere iniziative culturali e politiche per la crescita della comunità pioltellese.

All’ordine del giorno:

  1. Sintesi delle attività svolte nell’ultimo anno
  2. Presentazione e votazione di variazioni allo Statuto
  3. Discussione sulle linee politiche e mandato al nuovo coordinamento
  4. Presentazione e votazione del bilancio
  5. Elezioni dei coordinatori e del coordinamento

Come sempre, l’Assemblea è aperta a tutti, aderenti e simpatizzanti. Il voto è riservato agli aderenti in regola con il rinnovo annuale della quota di adesione. Sarà possibile provvedere al rinnovo annuale all’inizio dell’Assemblea. E’ facoltà dei Garanti accettare nuove richieste di adesione all’inizio dell’Assemblea.

La nostra presenza nella nuova Amministrazione Cosciotti

Con la vittoria di Ivonne Cosciotti, il nostro Movimento è presente in forze nella nuova Amministrazione Comunale: oltre alla sindaca, risultano eletti nel Consiglio Comunale Mirko Dichio, Gianni Di Vito, Martina De Pieri (per la Lista per Pioltello) ed Ennio Doccula (per Vivere Pioltello). Entrano in giunta Gabriella Baldaro e Giuseppe Bottasini. La nostra compagine amministrativa non è mai stata così numerosa e così femminile.

Mirko, Gianni, Martina ed Ennio hanno deciso di costituire un unico gruppo in Consiglio Comunale, intitolato al “Movimento Civico Lista per Pioltello – Vivere Pioltello” e hanno scelto Mirko come capogruppo.

ElettiDelMovimento2016-1

Ivonne prima sindaca del nostro Movimento

Ivonne Cosciotti è il primo esponente del nostro Movimento a diventare sindaco.  La Lista per Pioltello aveva già proposto come candidato sindaco Giorgio Fallini nel 1993, mentre nel 2014 Lista e Vivere Pioltello avevano sostenuto per la stessa carica Giuseppe Bottasini, in entrambi i casi senza arrivare alla vittoria. Con Ivonne, sostenuta anche da PD, SEL e Socialisti, finalmente il nostro Movimento è alla guida della città dopo 23 anni di impegno continuativo per Pioltello.

Ivonne è entrata nel Movimento in tempi recenti, fondando nel 2014 la lista civica “Vivere Pioltello” che aveva affiancato la storica “Lista per Pioltello”. Con la successiva scelta di Vivere di confluire nel Movimento “Lista per Pioltello”, Ivonne è stata eletta coordinatore operativo e nel 2016 scelta come candidato sindaco.

Con Ivonne si rafforza anche il Movimento Civico Metropolitano, di cui fanno parte Lista per Pioltello e Vivere Pioltello insieme ad una quindicina di liste civiche ambientaliste di centrosinistra ed autonome dai partiti e che ha finora espresso i sindaci Paolo Micheli a Segrate, Andrea Beretta a Vaprio, Roberto Maviglia a Cassano d’Adda e Michela Palestra a Arese.

Candidati di Vivere: Gabriella Baldaro

V02 Baldaro.jpg

VivereCosciottiQuindici anni da maestra elementare in una scuola della provincia di Milano, mi hanno insegnato che non si può fare scuola senza uno stretto rapporto col territorio circostante, non si possono educare le giovani generazioni se non si ha la visione di una società migliore.
La Scuola ha la capacità di lettura e analisi dei bisogni del territorio ed ha il privilegio di agire con intenzionalità e sistematicità con attività didattiche, interventi educativi mirati e progetti formativi condivisi. La Scuola ha il dovere di includere, promuovere partecipazione, educare alla libertà ed alla parità di genere, rinforzare la memoria storica e i valori civili del nostro Paese, affinché non svaniscano la nostra identità e le nostre radici culturali. La scuola deve promuovere l’ innovazione e la formazione dei suoi docenti.
Per questo ho deciso di sostenere Ivonne Cosciotti, candidandomi nella lista civica “Vivere Pioltello” da lei fondata due anni fa. Spero di poter mettere al servizio della mia città le mie competenze professionali e le mie risorse per una Scuola migliore, disegnata dal Programma di coalizione, che si possa tradurre nella formazione di futuri uomini e cittadini responsabili. 

Grazie a coloro che vorranno sostenermi.

Candidati di Vivere: Silvia Gorla

V11 Gorla.jpg

VivereCosciotti

Sono nata 51 anni fa a Pioltello e ci vivo da sempre. Sposata con Fabrizio e mamma di Gian Paolo. Insegno nelle scuole dell’infanzia del comune da più di trent’anni. Mi occupo dei bambini anche in ambito parrocchiale e loro sono la mia priorità.

Desidero una città accogliente, sicura, inclusiva e attenta dove l’educazione della persona sia un valore condiviso. Credo nel volontariato e penso che ognuno nel suo piccolo possa migliorare l’ambiente dove vive.

 

 

Candidati di Vivere: Barbara Tosato

V17 Tosato.jpg

VivereCosciotti

Abito a Pioltello con la mia famiglia, che da più di quattro generazioni si è trasferita qui. Sono nata nel 1967 , sposata e mamma di tre figli.
Ho svolto per 15 anni servizio presso la Croce Verde e attualmente sono attivamente impegnata nella mia Parrocchia al servizio dei bambini e come membro del Consiglio Pastorale.
Dopo una prima esperienza bancaria di 12 anni, ho aperto la mia attività nel settore del commercio. Il mio impegno? Il rilancio del nostro commercio. E soprattutto la sinergia commercio – volontariato, commercio – cultura e commercio – sport.

 

Candidati di Vivere: Mauro Ciavattini

V14 Ciavattini.jpg

VivereCosciotti

Sono nato nel 1970 e residente da sempre a Pioltello. Impiegato come brand manager presso un distributore di tecnologia informatica.
Da 6 anni mi piace partecipare attivamente alla Santa Messa della Parrocchia di S. Andrea come tastierista e recentemente ho preso l’impegno di Consigliere nel Consiglio Pastorale della Parrocchia stessa.
La musica e le amicizie da coltivare sono i miei interessi principali, apprezzo molto il cinema e ahimè poco la lettura.
Se venissi eletto mi piacerebbe dare il mio contributo in molte cose di cui il nostro paese ha bisogno, pur nella scarsa disponibilità di tempo e la poca dimestichezza con la politica.

Candidati di Vivere: Miriam Cosciotti

V03 Cosciotti.jpg

VivereCosciotti

 

Vivo a Pioltello da sempre, per più di 20 anni al quartiere Satellite e successivamente a Pioltello Vecchia.
Ho 41 anni e ho frequentato orgogliosamente, dall’Asilo al Liceo Scientifico, le scuole di Pioltello. Mi sono laureata nel 1996  in Tecnico di Laboratorio Biomedico con indirizzo di Citopatologia e da 20 anni lavoro come Citologa presso l’Ospedale  San Raffaele di Milano.
Appoggio mia sorella Ivonne Cosciotti in questa importante avventura, perché so con certezza  che è una donna intelligente, onesta e determinata cui non mancano sensibilità e concretezza, che conosce e ama Pioltello e saprà rendere orgogliosi di viverci tutti noi.

Candidati di Vivere: Alessandro Colombo

V16 Colombo.jpg
VivereCosciotti

Ho 21 anni e vivo a Pioltello da sempre, nella zona vecchia al confine con quella nuova. Sono studente di ingegneria meccanica al Politecnico di Milano. Amo la tecnologia, lo sport e viaggiare. Scout da quando avevo 8 anni e ora anche educatore presso il gruppo AGESCI della nostra città nel quale mi occupo dei ragazzi dai 12 ai 16 anni.

Mi candido perché voglio mettermi in gioco in prima persona per creare una Pioltello più partecipata da parte dei cittadini e che sappia usare la sua multiculturalità come una ricchezza unica.

Candidati di Vivere: Paola Poltronieri

V15 Poltronieri.jpg

VivereCosciotti Sono nata a Mantova nel 1962 e pioltellese di adozione, visto che ci vivo da quasi trent’anni. Sono coniugata e madre di due figlie adolescenti, che frequentano il liceo della nostra città. Sono naturalista e biologa e, per alcuni anni, ho lavorato all’Università di Milano come assegnista di ricerca nel settore dell’ecologia applicata. Nel frattempo mi sono abilitata all’insegnamento delle Scienze Naturali negli istituti superiori e dal 1999 sono docente presso l’Istituto di Istruzione Superiore “N. Machiavelli” di Pioltello, dove sono impegnata in attività di promozione delle eccellenze, di educazione alla salute e alla legalità. Da quest’anno coordino anche il progetto di alternanza scuola lavoro. Mi piace leggere, viaggiare, andare in bicicletta, stare all’aria aperta e praticare sport.

Sono convinta che nella nostra città ci sia bisogno di rispetto: delle regole, delle persone, dell’ambiente e per questo mi impegnerò.

Candidati di Vivere: Alessandra Mariino

V13 Mariino

VivereCosciotti

Architetto, 43 anni, neomamma, sono arrivata a Limito nel 2000, dove ho conosciuto il Comitato di Quartiere. Dal 2011 rappresento il Comune di Pioltello nel Consiglio Direttivo di Sacert, ente che si occupa di certificazione, progettazione e risparmio energetico degli edifici.

Mi candido perché vorrei poter mettere al servizio della città l’esperienza e le conoscenze nei temi della sostenibilità ambientale, del risparmio energetico e della qualità urbana, per affrontare le problematiche dei quartieri “difficili”, Garibaldi e Satellite, ma anche dei centri storici. Ho aderito al progetto di Vivere Pioltello perché è una grande squadra di cittadini, che conoscono il territorio e si impegnano nella società civile. Sostengo Ivonne Cosciotti sindaco per averne conosciuto le grandi capacità, l’energia e la chiarezza delle idee in occasione della fondazione di Vivere.

Candidati di Vivere: Fabio Atzeni

V04 Atzeni.jpg
VivereCosciotti

Sono nato a Cernusco 43 anni fa, vivo a Pioltello da sempre, sono sposato e ho due figlie di 3 e 5 anni. Sono un commerciante e sono impegnato nel territorio come Rappresentante dei genitori nel Consiglio di Amministrazione della Scuola dell’Infanzia Gorra. Vivo di passioni e amo le sfide. La mia famiglia è la passione più grande, poi c’è il mio lavoro e il mio sport, il triathlon, da cui ho imparato a non perdere mai di vista il traguardo nonostante le difficoltà durante il percorso.

Candidarmi ora come Consigliere Comunale è per me una grande sfida. Vorrei poter offrire il mio impegno, la mia serietà e le mie capacità per sostenere quelle iniziative che possono portare allo sviluppo della coscienza civile e sociale nella nostra città, in particolare a sostegno dei bambini.

 

Candidati di Vivere: Emiliano Calosso

V06 Calosso

VivereCosciottiSono nato a Roma nel 1974 ed abito a Pioltello da 8 anni, nel quartiere Malaspina.
Sono un libero professionista nel campo della logistica. Forte della mia esperienza in ambito professionale, sarei lieto di mettere a disposizione della nostra comunità le mie competenze, al fine di risolvere alcune complesse questioni concernenti il nostro territorio. Mi auguro che possiate apprezzare le mie capacità e da parte mia darò il massimo per i migliori riconoscimenti da parte vostra.

Candidati di Vivere: Alba Ziboni

V21 Ziboni.jpg
VivereCosciotti

Sono sposata con 3 figli di cui solo l’ultimo ancora in casa, casalinga con un passato di 20 anni di lavoro come impiegata, abito in zona Santuario a Seggiano e devo dire che per me è un’esperienza del tutto nuova e ignoro quasi tutto in materia… Posso dire di sentirmi  sensibile riguardo ambiente e prevenzione salute (intesa come stile vita e cibo). Vorrei che per le mie nipotine e tutti i bambini del nostro territorio ci fosse ancora  più attenzione e controlli sulla qualità della loro vita, a partire dai cibi nelle mense (non solo sicuri, ma sani), più informazione sui rischi dal cibo spazzatura e sulla qualità dell’aria in relazione all’aumento di patologie allergiche.