Pioltello contro la pena di morte

images“Perché aderire alla giornata contro la pena di morte se in Italia  la massima pena è stata cancellata nel 1889, poi reintrodotta dal fascismo ma successivamente con la legge costituzionale n. 2 del 2007 è stata eliminata anche dal codice militare di guerra?”

Semplicemente perchè vogliamo “Restare Umani” di fronte ad una grave piaga del nostro pianeta. E’ inaccettabile che circa 60 paesi sparsi per i 5 continenti  la pena di morte sia ancora in vigore.

Con questo spirito accogliamo positivamente l’adesione da parte della nostra amministrazione all’iniziativa della Comunità di Sant’Egidio alla giornata internazionale di “Cities for live Città contro la pena i morte” che si terrà il 30 novembre.

Continua a leggere “Pioltello contro la pena di morte”

Annunci

Per aderire al Movimento

movimentocivicopioltello2t

Con l’Assemblea del 24 novembre  sono aperte le adesioni al nostro Movimento per l’anno 2018. La quota di adesione per il 2018 è di 30 euro. L’adesione dà diritto al voto nelle Assemblee ed a ricevere frequenti aggiornamenti sulle iniziative in corso.

Se sei interessato ad aderire al nostro Movimento, leggi lo Statuto e, se lo condividi, compila questo modulo e portalo nella nostra sede in via Vignola (angolo via Galvani) a Seggiano il martedì sera dalle 21.30 in poi. Le domande di adesione sono valutate dai Garanti.

Ti aspettiamo !

Il coordinamento del Movimento “Lista per Pioltello”

TARI a Pioltello? E’ ok

tari

Rispetto alle notizie circolate a livello nazionale su errori commessi da diversi Comuni nel calcolo della TARI (Tassa Rifiuti), l’assessore al bilancio Saimon Gaiotto ha comunicato nei giorni scorsi che a Pioltello il problema non c’è: la tariffa è stata sempre calcolata correttamente e non ci saranno quindi né richieste ulteriori ai cittadini né problemi di bilancio per restituzioni.

 

Una tesi sulla mafia a Pioltello

23561598_1489846591106186_5336036007836035036_n“Insediamento e sviluppo delle organizzazioni mafiose nella Martesana. Il caso di Pioltello” è il titolo di un bel lavoro di tesi di scienze politiche svolto da Mattia Ruffoni, un giovane di Bellinzago laureatosi col professore Nando Dalla Chiesa.

Nella sua tesi di laurea, di agevole lettura, troviamo la ricostruzione delle vicende mafiose che hanno interessato la nostra città, rivelate delle operazioni Crimine ed Infinito e la mappa delle associazioni criminali – non solo italiane – presenti nel nostro territorio.

Ecco un breve assaggio delle ricostruzioni effettuate dalla magistratura e riprese nella tesi:

Continua a leggere “Una tesi sulla mafia a Pioltello”

L’invasione delle bici gialle (e rosse)

 

Nelle ultime settimane stiamo assistendo ad un’invasione di biciclette gialle – e in qualche caso grigio-rosse –  parcheggiate un pò ovunque in città.  Bici rubate?

No, niente di tutto ciò. E’ una novità che viene dal comune di Milano: una nuova forma di bike sharing senza stalli fissi, in cui le biciclette possono essere prese e lasciate ovunque. Come funziona? Basta scaricare la app di OFO (per le bici gialle) o MOBIKE (per le bici grigio-rosse) e registrare una carta di credito. La app ci segnala la bicicletta più vicina a noi e, inquadrando con lo smartphone il codice stampato sul mezzo, si apre il lucchetto e possiamo iniziare a pedalare.

Continua a leggere “L’invasione delle bici gialle (e rosse)”

I soldi di notte non dormono

“La finanza è una cosa per ricchi”, questo è il pensiero diffuso. Ai ricchi questo sicuramente piace perché, finché se ne occupano solo loro, la cosa non può che tornare a loro favore. Soprattutto nell’ultimo periodo, la sensazione diffusa è che ci sono pochi soldi: i Comuni non hanno i soldi per tappare le buche, l’INPS non ha quasi più soldi per pagare le pensioni, gli ospedali non hanno soldi per comperare le siringhe e via di questo passo.

Bene, sabato 18 novembre in biblioteca abbiamo scoperto che non è così. Ce lo ha rivelato il presidente di Banca Etica, Ugo Biggeri, venuto a conoscere Pioltello ed a presentare il libro “NON CON I MIEI SOLDI !”  di cui è coautore.

Continua a leggere “I soldi di notte non dormono”

Vertigo! la prima Fumetteria di Pioltello

 

Il 3 dicembre sbarca a Pioltello VERTIGO COMIC SHOP, il primo negozio di fumetti in città. La fumetteria apre nel centro storico di Pioltello, in via Tripoli 1 all’angolo con via Roma. L’inaugurazione è prevista in occasione della fiera di Santa Lucia, che quest’anno è anticipata appunto a domenica 3 dicembre.

Continua a leggere “Vertigo! la prima Fumetteria di Pioltello”

Assemblea 2017 del Movimento

coordinamento2016
Il coordinamento eletto nella Assemblea 2016

Venerdì 24 novembre 2017 alle ore 21 presso la sede in via Vignola angolo via Galvani a Seggiano di Pioltello si terrà l’Assemblea annuale degli Aderenti al Movimento “Lista per Pioltello”, in cui sarà fatto il punto del primo anno e mezzo dell’Amministrazione Cosciotti, si inizierà a discutere di elezioni regionali e si voteranno i Garanti del Movimento (come previsto nel nostro Statuto) e la surroga di un membro del coordinamento.

Continua a leggere “Assemblea 2017 del Movimento”

Antimafia Martesana: primo incontro al Centro di Cultura Popolare di Seggiano

Venerdì 17 novembre 2017 si è tenuto il primo incontro di formazione della nuova Rete Antimafia Martesana. La serata è stata introdotta da don Luigi Consonni, che ha ricordato ai presenti come il luogo in cui si è svolto l’incontro sia uno dei beni confiscati  alla ‘ndrina Manno – Maiolo.

Una trentina di cittadini hanno ascoltato la presentazione effettuata da Giampietro Caccia del libro di Nando Dalla Chiesa “Passaggio a Nord – La colonizzazione mafiosa”, occasione per effettuare un’ampia panoramica sul fenomeno mafioso  nel Nord Italia e, in modo particolare, nelle province di Milano, Monza e Pavia. Dopo un breve excursus storico, ci si è soffermati  sulle molteplici attività malavitose,  non più relegate ai traffici illegali di stupefacenti o armi, ma ormai inserite in ogni settore produttivo nonché – e non da ultimo – nella sanità lombarda. Sono seguiti due interventi acuti e precisi di Mattia Ruffoni e Samuele Motta, giovani ricercatori che affiancano il professore Dalla Chiesa negli studi sul fenomeno mafioso.

Continua a leggere “Antimafia Martesana: primo incontro al Centro di Cultura Popolare di Seggiano”

Un milione per le scuole di Pioltello: ecco come verranno spesi

E’ stato approvato in consiglio comunale il Piano di diritto allo Studio 2017-2018 che potete trovare a questo link. Qui di seguito invece, la presentazione da parte dell’Assessora alla Scuola Gabriella Baldaro.

VALORE COMPLESSIVO EURO 1,088.763,00

SUDDIVISI IN QUATTRO MACRO AREE:

  • FUNZIONAMENTO DELLE AUTONOMIE SCOLASTICHE EURO 45.940,00
  • AMPLIAMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA RICHIESTA DALLE AUTONOMIE EURO 123.913,00
  • AMPLIAMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA OFFERTA DAGLI ASSESSORATI EURO 109.250,00
  • ALTRI INTERVENTI ( refezione scolastica e altri servizi) EURO 809.660

Continua a leggere “Un milione per le scuole di Pioltello: ecco come verranno spesi”

Chicca, il sole che ci illumina

Un pomeriggio di emozioni e solidarietà, in memoria di Federica Del Miglio, Chicca per familiari ed amici, la nostra concittadina prematuramente mancata per un tumore.

Da questa tragedia familiare, mamma Francesca e papà Andrea hanno voluto e saputo dar vita ad una associazione a sostegno del reparto di pediatria dell’Istituto dei Tumori di Milano. “Chicca, il sole esiste per tutti“: l’associazione prende il nome dal titolo di una delle canzoni preferite da Federica, i cui versi parlano di una vita che sopravvive alla morte nel ricordo.

Continua a leggere “Chicca, il sole che ci illumina”

Devi scegliere la scuola superiore? Partecipa all’OrientaDay il 18 novembre

orientadayIl progetto di Orientamento scolastico è inserito nel Piano di Diritto allo studio 2017/18  e prevede una serie di inziative mirate, gratuite, volte a favorire la scelta consapevole degli Istituti Superiori, da parte degli studenti  delle scuole del territorio.

L’accesso sempre più ampio al servizio degli ultimi anni, le motivazioni di carattere pedagogico e formativo, hanno fatto sì che l’Amministrazione investisse ancora su tale progetto, implementandone anche delle proposte migliorative.

Il servizio accompagna gli studenti a partire già dalla classe Seconda della Scuola Secondaria di I grado perché gli stessi possano maturare scelte consapevoli sugli studi futuri.

Continua a leggere “Devi scegliere la scuola superiore? Partecipa all’OrientaDay il 18 novembre”

Intervista ad Haseeb Ansari, il 17enne pioltellese campione nazionale di cricket

22851519_1969640859960039_681656108_o Haseeb Ansari è un giovane diciassettenne pioltellese di origini pakistane che ha giocato in quest’ultima annata nella prima squadra del Milan Kingsgrove Cricket. Lo abbiamo incontrato al Satellite, dove abita, interrompendo una partita tra amici e ci ha raccontato di questa sua passione e delle sue giornate tra cricket, scuola e pizza. Una bella fotografia dei nuovi giovani cittadini della nostra città

Ciao Haseeb, raccontaci da quanto vivi in Italia a Pioltello e quanti anni hai

Sono nato nel 2000 in Pakistan e sono il più grande di tre fratelli. All’età di 9 anni siamo venuti in Italia con i nostri genitori, prima abbiamo abitato due anni a Seggiano e poi ci siamo spostati qui al Satellite.

Da quanto giochi a cricket?

Giocavamo già in Pakistan anche se lì il gioco è molto più evoluto e difficile. Qui ho sempre giocato nei parchetti ma ufficialmente sono entrato nella squadra del Milan Kinsgrove nel 2011. Quest’anno ho avuto la possibilità di passare alla prima squadra e giocare nel campionato di serie A e nella Coppa Italia. Le abbiamo vinte tutte due. Io ho giocato principalmente come lanciatore ma anche in battuta. Da Pioltello vi sono altri giocatori nel Milan Kinsgrove e lo scorso anno in questa squadra vi era Vissal anche lui di Pioltello.

Continua a leggere “Intervista ad Haseeb Ansari, il 17enne pioltellese campione nazionale di cricket”

E adesso dove lo butto ?

anzianofumante

Anziani e raccolta differenziata: una accoppiata non sempre vincente. Spesso le persone anziane (ma non solo loro!) non sanno di quale materiale è fatto un oggetto ed in quale contenitore o sacchetto buttarlo quando non serve più.

Per loro il Comune di Pioltello organizza un ciclo di incontri in cui gli esperti di Amsa spiegheranno come fare bene la differenziata, evitando gli errori più frequenti. Sono anche previste visite agli impianti di Amsa per vedere che fine fanno  i nostri rifiuti.

Continua a leggere “E adesso dove lo butto ?”